Inopportùno VS Importùno

Standard

Le differenze tra parole mi faranno diventare matta -.-”’

Inopportùno: che non è adatto a una situazione o a un momento. Derivazione: Inopportunità: mancanza di opportunità.

Dal latino inopportunum, che non è opportunum.

E allora vai a vedere opportunità –> Opportuno: l’essere opportùno, circostanza favorevole, luogo e tempo adatto.

Dal latino opportunum, ma anche oportunum, composto di ob, verso, e portunum, detto del vento che spinge favorevolmente la nave nel porto, portum. Ne derivò opportunitatem, con la variante oportunitate.

Bene, importùno: che reca molestia per il comportamento insistente e indiscreto.

Derivazione importunare: arrecare fastidio o molestia. Importunità: l’essere importuno.

Dal latino importunum, che non è opportuno, opportunum.

Quindi sono due modi diversi di non essere opportuno.

mefistofèlico

Standard

Paròla


Una parola che mi ha sempre incuriosito, sono rimasta un po’ delusa dall’aver trovato così poco nel dizionario etimologico…

Mefistofèlico: aggettivo, relativo a Mefistole, diavolo delle leggende popolari tedesche.

Figurato: beffardo, maligno.

Da Mefistofele: antico e popolare nome del diavolo, sul cui significato si è invano sbizzarrita la fantasia degli etimologisti.