Ripulsìvo

Standard

Possedere un dizionario etimologico fa male. Ieri sera mi sono chiesta quale fosse la differenza tra repellente e repulsivo.

Ebbene, repellente –> repellere: disgustare, essere ripugnante. Anticamente valeva semplicemente ‘respingere’. Derivazione repellente: che ripugna, disgusta.

Repulsivo, invece, assieme a repulsione e repulso, va cercato sotto rIpulsivo –> Ripulso: respinto, reietto. Derivazione Ripulsa: rifiuto nei confronti di una domanda, una richiesta, una petizione. Ripulsione: reazione che esprime avversione e ripugnanza verso qualcuno o qualcosa che si rifiuta violentemente, azione del respingere.

Ripulsivo: che suscita ripulsione, che serve a respingere.

Sono tutti derivanti da repulsum: dal verbo repellere ‘spingere indietro’.

et voilà! XD

5 pensieri su “Ripulsìvo

Rispondi/Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...