HMS Coral ~ 6 ~ Chiudi gli occhi appena scorgi un lampo!

Standard

Il cielo che sbianca e affonda nel nero a lampi intermittenti, il fasciame di quercia che tuona percosso dal mare, hanno il potere di scinderti dal quel corpo terreno che trema e non sopporta il presagio di morte.

Ovunque ci spinga, prendiamo le onde di poppa, non ci dobbiamo intraversare. Ma il timoniere vomitava. Dio, non lo avevo mai visto star male. Lo credevo un figlio puttana fatto di canapa intrecciata come quella che regge le tormentine stremate dal vento. Mi sentii lo stomaco stringersi in convulsioni e cedetti anch’io al vomito. Non credevo a me stesso. La nave presa dall’onda si alzava in poppa sollevandosi al cielo tanto violentemente da sbalzarci nel caos. Gli impatti della prua nell’acqua erano tremendi. Mentre cercavamo appiglio per non essere trascinati fuori bordo, i flutti spazzavano il ponte trascinando relitti della nostra nave sfregiata. A stento si sentiva qualcuno urlare sopra all’infuriare della tempesta. Cielo e mare si intrecciavano, non esisteva un orizzonte a cui tendere lo sguardo.

Chiudi gli occhi appena scorgi un lampo nelle nuvole! prima che ti acciechi! mi gridava uno straccio di raziocinio nella testa. Ma i miei occhi non volevano chiudersi a ciò che vedevano. Compagni inghiottiti nelle onde.

Afferrai una scotta divelta dai punti di manovra, credetti di avere una presa sicura. Guardai in alto un’ultima volta, vidi i due alberi più vicini ancora fieramente interi e sperai con tutta l’anima che non cedessero. Poi un lampo caduto sul fianco della nave sommerso, si ramificò bianco incandescente e non vidi più nulla. Mi sentii strappare via, il palmo stretto alla scotta tagliarsi come avessi afferrato un pugno di coltelli.

Rispondi/Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...