Un altro weekend di sogni e di pioggia

Standard

C’è sempre qualcosa di dolce nella pioggia dopo alcuni giorni di sole. A me la pioggia fa sognare. Sin da piccola associavo il colore grigio alla felicità, perché il cielo coperto ha sempre significato fantasia, dolcezza, avventura.

In questo weekend di pioggia, oltre a vedere amiche nella bella Santiago e leggere Stephen King, ho tre romanzi da pianificare, tre sogni (incubi?) da sviluppare.

  • Ruggine (progetto per la Bottega di narrazione).

Il mondo inizia ad arrugginire dopo che Penni uccide lo zio per proteggere il fratello gemello da un segreto di famiglia.

  • Grifo (secondo capitolo della mia saga fantasy medievale).

Dopo l’assassinio del re folle, nel mezzo di uno sconvolgimento idrogeologico, si combatte la guerra di successione.

  • Fayda (terzo capitolo della saga fantascientifica distopica Hybris).

Si finisce di costruire il livello che chiude il pianeta come una cupola e Fayda scappa dopo aver trovato il cadavere della sua amica.

E ora caro cervello sono tutti problemi tuoi!

Rispondi/Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...