Grifo_sinossi

Standard
grifo-la-mappa-del-regnoLa delegazione del principe cadetto
Irio dei Gastaldi, secondogenito di Re Fero, brama di salire al trono. Manipolatore sfacciato, stringe alleanze segrete con l`Ecclesia (che intimorita dall`eresia vuole affidare lo scettro del Grifo Bianco a un uomo malleabile) e con l`eresia (tenuta nascosta anche ai suoi piu` stretti collaboratori). Per portare a termine i suoi piani raduna attorno a se` una guardia personale composta da Rea, guardia reale; Nineve, maga dell`aria; Linetta, ragazzina guaritrice e Crono, sedicente incantatore dal carattere instabile.
La delegazione del principe cadetto seguira` la pista degli spettri per scoprire che vengono generati da incantatori dai capelli d`argento al servizio dell`eretico Clodoveo Ventonero.
L`Ecclesia ortodossa
I Figli dei Dodici Dei dell`ortodossia hanno dettato legge nel Regno di Grifo al pari del sovrano fino a pochi anni prima. Da qualche tempo, tuttavia, il potere del Re è debole e l`unità del regno minacciata dalle spinte indipendentiste dei marchesati e delle contee. Altro piu` serio motivo di preoccupazione è un`eresia del nord, soprattutto per Evaldo da Nivefonti detto il Vecchio Inquisitore, Figlio della Dea Iusmet della Giustizia.
Al fianco di Sisismonda la furiosa e Gioele il mite, Evaldo partira` verso nord per scoprire quanto piu` possibile sull`eresia Clodovingia. Giunto a Crincorvo, citta` situata sul valico montano che separa il sud ortodosso dal nord scismatico, apprende che l`eretico ha conquistato un`importante fortezza del nord e sta scendendo a sud con un`armata di spettri.
L`eresia Clodovingia
Clodoveo detto il Ventonero, Profeta del Dio dai Sette Volti, ha radunato un`armata per conquistare un regno alla sua fede. Assieme a un incantatore reietto ha riscoperto l’arte a lungo dimenticata di generare spettri, creature incorporee che portano alla follia a causa del terrore che infondono. Grazie alla dedizione del suo esercito e agli spettri al suo servizio, Clodoveo riesce a conquistare Caletra e Crona nell’estremo nord, prima che al sud l’Ecclesia e il Re ricevano notizie e preparino le difese sul valico di Crincorvo.
Clodoveo portera` il suo esercito a sud e conquistera` Crincorvo per poi occupare il Regno di Grifo e mettere sul trono il suo alleato segreto, Irio dei Gastaldi.

3 pensieri su “Grifo_sinossi

Rispondi/Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...